Privacy Policy UDS e SUMS Femminile: confronto sull'imprenditoria sammarinese - UDS

UDS e SUMS Femminile: confronto sull’imprenditoria sammarinese

Pubblicato da Unione Donne Sammarinesi il

Nella giornata di ieri, giovedì 8 luglio, SUMS Femminile e Unione Donne Sammarinesi hanno avuto il piacere di incontrare il Consigliere DC Lorenzo Bugli, rappresentante dei proponenti nel nuovo progetto di legge sull’imprenditoria giovanile, promosso da DC, RETE e NPR.

Il confronto è stato molto costruttivo, caratterizzato dall’obiettivo comune di varare, in tempi brevi, una legge efficace, innovativa e rispondente alle esigenze di chi desidera mettersi in gioco nel mondo imprenditoriale, superando gli ostacoli del passato, come la burocrazia o i Comitati valutatori.

Tra i punti discussi: la possibilità di ampliare la fascia di età, includendo anche i meno giovani, la semplificazione delle procedure e dei tempi, ma anche la necessità di introdurre sia il criterio della fiducia, al posto del pregiudizio, che la responsabilità dell’imprenditore e degli organi pubblici di controllo, al posto della deregolamentazione ex post.

Si è chiesta una riflessione sul tema del capitale sociale e sugli incentivi contributivi previsti nel progetto di legge.

Nell’obiettivo di raggiungere risultati concreti e condivisi, si è convenuto di giungere ad un ulteriore momento di confronto tra la prima e la seconda lettura consiliare.

L’incontro è stato, inoltre, l’occasione per presentare al Consigliere Bugli il progetto pilota sull’imprenditoria giovanile e femminile, promosso da SUMS Femminile e UDS, che troverà attuazione nei prossimi mesi.

SUMS Femminile
Unione Donne Sammarinesi

Comunicato stampa n. 43 del 9 luglio 2021

Commenti

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.