Privacy Policy IVG: UDS conclude gli incontri con le forze politiche - UDS

IVG: UDS conclude gli incontri con le forze politiche

Pubblicato da Unione Donne Sammarinesi il

Si conclude con Domani Motus Liberi ed il Partito Democratico Cristiano la serie di incontri che Unione Donne Sammarinesi ha richiesto a tutte le forze politiche per presentare il documento preparato dall’associazione quale contributo alla nuova normativa sull’IVG. Il documento tratta le criticità della legge italiana 194/78 e aspetti fondamentali quali l’aborto farmacologico, la tutela della privacy, la formazione del personale sanitario, la prevenzione delle gravidanze indesiderate, la tutela della genitorialità, l’obiezione di coscienza o i casi riguardanti minorenni.

Per UDS è stato importante sottolineare la propria disponibilità a partecipare alla stesura del testo legislativo che recepirà il quesito referendario confermato dal 77,3% dei votanti lo scorso settembre.

L’incontro positivo e costruttivo con Domani Motus Liberi ha visto una condivisione sulla necessità di recepire il quesito in una legge più ampia e completa rispetto al progetto di legge presentato dal Congresso di Stato, nel quale mancano aspetti importanti quali sostegni concreti alla genitorialità che devono andare di pari passo ad una legge sull’IVG efficace e attuabile.

Durante il confronto con la DC, il partito, pur confermando la propria posizione di contrarietà all’IVG, rimarca la necessità di recepire la volontà popolare e concorda con UDS sulla necessità di predisporre un testo legislativo ampio, che non si limiti a recepire in maniera minimale il quesito referendario. Unanime è la convinzione che si debbano mettere in atto, parallelamente all’IVG, tutti gli strumenti e le tutele a chi desidera avere figli; per questo UDS ha ricordato l’importanza fondamentale di lottare contro la discriminazione delle donne in ambito lavorativo, di politiche di sostegno alla genitorialità e, in maniera sempre più urgente, la predisposizione di programmi di educazione sessuale e affettiva che seguano i ragazzi in tutto il loro percorso formativo. Dal partito leader della maggioranza è venuta l’assicurazione che la legge andrà in discussione già nelle prossime settimane e cercherà di essere una sintesi anche dei tanti progetti presentati negli anni passati, compreso quello predisposto dalla stessa UDS nel 2019.

UNIONE DONNE SAMMARINESI

Comunicato n. 60 del 25 marzo 2022

 

Commenti

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.