Privacy Policy Cattive notizie dalla Polonia - UDS

Cattive notizie dalla Polonia

Pubblicato da Unione Donne Sammarinesi il

Young people take part in a massive protest against the conservative government on the eighth straight day of angry demonstrations that were triggered by a recent tightening of the abortion law, in Warsaw, Poland, Friday, Oct. 30, 2020. (AP Photo/Czarek Sokolowski)

Le donne polacche sono state tradite dalla politica. La misura, di cui il governo annuncia l’entrata in vigore da oggi, era rimasta in stand-by a causa delle massicce proteste che avevano animato il Paese a ottobre. A nulla sono valse due settimane di manifestazioni ed il monito dell’Unione Europea: “nessuna zona franca per i regimi illiberali. Non si torna indietro sui diritti già conquistati”.
“I dimostranti si stanno di nuovo organizzando in tutto il Paese” scrive Anna Blus di Amnesty International.
Commenti
Categorie: Articoli

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.