Privacy Policy Le donne curde ringraziano Unione Donne Sammarinesi - UDS

Le donne curde ringraziano Unione Donne Sammarinesi

Pubblicato da Unione Donne Sammarinesi il

Unione Donne Sammarinesi è felice della partecipazione dei cittadini e dei residenti sammarinesi al sit-in di sabato scorso sul Pianello, organizzato per manifestare vicinanza alle donne curde che combattono nel Rojava contro l’attacco militare turco.

In un momento in cui si grida all’unità del Paese, UDS ed i cittadini hanno dimostrato che è possibile stare insieme, senza bandiere politiche, per le cause giuste che riguardano i valori più profondi di questa Repubblica, come la pace e la solidarietà.

Appena concluso l’evento, UDS ha inviato a Women Defend Rojava (gruppo internazionale che promuove la parità di genere e la democrazia e sostiene le donne del nord della Siria nel loro lotta per la libertà) le foto della nostra manifestazione.

Vogliamo condividere la risposta che ci hanno inviato e che è una risposta a tutti i sammarinesi che credono nella pace:

Cari amici,
grazie per averci inviato le vostre foto! In un momento come questo in cui le forze di occupazione stanno brutalmente attaccando noi e tutto ciò che abbiamo realizzato qui, messaggi e foto come le vostre ci danno forza e speranza! Crediamo profondamente che, quando le persone democratiche del mondo si uniscono, è possibile contrastare la guerra e la barbarie. Esprimiamo la nostra più profonda solidarietà a voi e vi mandiamo forza e la speranza che un mondo diverso sia possibile. Metteremo le vostre foto nella nostra homepage nella sezione “Global Solidarity”.
Con amore rivoluzionario e rispetto,
il Comitato Women Defend Rojava

Unione Donne Sammarinesi

Comunicato Stampa n. 06 del 21 ottobre 2019

Commenti

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.